Libri Acquaviva

Libri Acquaviva
poesia, romanzi, racconti, filosofia

martedì 16 maggio 2017

Giuseppe Battaglia DANZA DELLE EMOZIONI poesie ACQUAVIVA

L'IO SOMMERSO

Avanti andiamo
se vuoi vincere la tua battaglia
salva il tuo io sommerso
dice Bukowski.
Anche se sei dentro l'inferno,
vai avanti
questo è il prezzo che bisogna
pagare all'esistenza.
Forse aveva letto qualche poesia di Cristo.
Usiamo il dolore, maestro creativo
da cui ci hanno insegnato a scappare.
Lo hanno mostrato
filosofi, poeti, santi
che rifiutati dai perbenisti 
dai padroni di quello che
si deve o non si deve dire.
Filosofi, poeti, santi
un pezzo di vita l'hanno passata
in carcere, in manicomio
dentro la grotta
del loro inconscio.
I saggi ribelli hanno subito condanne,
penso a Socrate che parlava
ai giovani, nelle piazze di Atene
a Bukowski, che la stessa cosa
faceva nei bar americani
davanti a un hamburger
con maionese
anche dentro qualche bordello
predicava poesia alle puttane,
penso a San Francesco d'Assisi
che parlava ai lupi e agli uccellini,
a Solzenicyn, imprigionato in Siberia,
a Mandel'stam
che dentro un gulag di ghiaccio
diceva che la poesia amplia il tempo.
GIUSEPPE BATTAGLIA

PICCOLO CANZONIERE ITALIANO

giovedì 20 aprile 2017

Donato Di Poce LAMPI DI LEGGEREZZA poesismi ACQUAVIVA


"A molti Poeti
non è l'intelligenza che manca
ma l'umanità".
DONATO DI POCE

POESISMI
E ALTRI ESERCIZI POEMATICI


venerdì 7 aprile 2017

Giuseppe Battaglia PRIPUTENZA poesie siciliane ACQUAVIVA

LUNTANU

Passunu tiempu e iorna
cu dulurii
quannu la peddi
ca si porta
è luntanu
ri li fighi
ri li patri e ri li matri
ri li mugheri
ri li casi ri la terra
unni
si lassunu l'affetti.
Quannu
è deportata
nciusa nta ricinta
ri filu spinatu
nunn'amporta lu culuri
ne li Santi unni si criri
pirchì
tutti li peddi sientunu ruluri.
GIUSEPPE BATTAGLIA

PICCOLO CANZONIERE ANTICO
DI POESIE SICILIANE

venerdì 24 marzo 2017

Giuseppe Battaglia LI VUCI RI LA TERRA poesie siciliane ACQUAVIVA

"Lu picciriddu nun volia iri a scola
pirchì struppiava li paroli.
Si scantava a parrari l'italianu
s'affruntava all'interrogazioni
ca eranu sempri umiliazioni.
Ogni parola struppiata
ci lassava
nta lu cori na ferita.
Intra la so casa
nta la strata
nta li sonna,
la lingua ufficiali
era lu sicilianu.
Quannu facia incubi
li mostri e li zombi
pi mieghu terrorizzari
parravanu in dialettu".
GIUSEPPE BATTAGLIA

PICCOLO CANZONIERE SICILIANO

Ulisse Casartelli LA BALENA AZZURRA poesie ACQUAVIVA

"Il sesto sigaro
è il migliore,
quello che non dovresti
non potresti,
che lo fai di nascosto
anche da te stesso.
Ha l'aroma di cioccolato,
della fuga,
e come cartone animato
che mia figlia non può guardare.
Senti che profumo
la strana passione
di annientarsi lentamente.
Lo so
dovrei essere in casa
e invece
mi gusto questo sigaro".
ULISSE CASARTELLI

CANZONIERE
DI UNA LIBERA BALENA

lunedì 5 dicembre 2016

Giuseppe D'Ambrosio Angelillo LUCI DI NATALE racconti ACQUAVIVA

Giuseppe D'Ambrosio Angelillo
LUCI DI NATALE
racconti
ACQUAVIVA, 2016

"Aria di Natale per andarcene di nuovo nella convinzione del Bene"
GDA

RACCONTI DI NATALE,
TRISTI E ALLEGRI

dono di Natale
con speciale dedica
a tutti coloro che mi hanno aiutato
e continuano a aiutarmi...
dal sempre vostro GDA


a libera lettura su Google Books:
https://play.google.com/store/books/details/Giuseppe_D_Ambrosio_Angelillo_LUCI_DI_NATALE?id=YWyjDQAAQBAJ&hl=it

Cosimo Damiano Damato LA STANZA SUL PORTO poesie ACQUAVIVA

FAVOLA PER COSIMO

Io guardo la tua anima
e mi sento disincantata
Ci sono donne che hanno inventato
la favola della bruttezza
Ci sono donne che hanno inventato
la favola della bellezza.
Ma il vero mostro
che abbiamo in noi
è la nostra pietà.
La pietà non si compra.
Cosimo, Io e Te siamo amici di pietà nascoste
sappiamo che Maria Vergine
è mostro di castità
Noi vediamo la donna bella
e la osanniamo
ma dentro è piena di brutture nascoste
Ma io e te che siamo brutti e buoni
chissà che mostri siamo
Certamente una nuova specie
che nascerà nel futuro.
ALDA MERINI

CANZONIERE D'AMORE,
DI TERRA E DI MARE 

mercoledì 3 febbraio 2016

Giuseppe D'Ambrosio Angelillo L'ANGELO DI MILANO poesie ACQUAVIVA

Giuseppe D'Ambrosio Angelillo
L'ANGELO DI MILANO
poesie
ACQUAVIVA, 1999

Poesie metropolitane dagli anni '70
pg. 108
riccamente illustrato a colori

on Google Play:
https://play.google.com/store/books/details/Giuseppe_D_Ambrosio_Angelillo_L_ANGELO_DI_MILANO?id=xSqACwAAQBAJ

mercoledì 20 gennaio 2016

Giuseppe D'Ambrosio Angelillo L'ANIMA DEL PESCE Ritratto di un Pittore Estone: Tiit Paasuke ACQUAVIVA, 2016

Giuseppe D'Ambrosio Angelillo
L'ANIMA DEL PESCE
Ritratto di un Pittore Estone
Tiit Paasuke
ACQUAVIVA, 2016

"Con un'opera d'arte bisogna avere il comportamento che si ha con un gran signore: mettervisi di fronte e aspettare che ci dica qualcosa".
ARTHUR SCHOPENHAUER

Arte, pensieri e esistenza
di un Maestro della Pittura Estone:
Tiit Paasuke.

venerdì 15 gennaio 2016

Giuseppe D'Ambrosio Angelillo UN MONDO TUTTO DI FEMMINE favola ACQUAVIVA

Giuseppe D'Ambrosio Angelillo
UN MONDO TUTTO DI FEMMINE
favola
ACQUAVIVA, 2016

"Favola. Una piccola bugia per illustrare qualche importante verità".
AMBROSE BIERCE


Con le favole molte anime si mettono a guardare.

on Google Play: